Una dozzina di equipaggi Vams alla conquista della Val d’Aosta

Numeroso e di alta caratura: è partito verso Aosta il gruppo di soci del Club Auto Moto Storiche Varese che partecipa ad una gara entrata da anni negli annali del motorismo storico italiano firmato ASI. Il Club Varese Auto Moto Storiche e la sua Squadra Corse schiera alla 33. Aosta Gran San Bernardo un gran numero di equipaggi agguerriti. L’evento si disputa il 10/11 giugno 2017. Fanno parte della spedizione in Valle d’Aosta sia i fedelissimi del Criterium “Dagli Appennini alle Alpi” sia i partecipanti spot ad una delle competizioni per autostoriche appassionanti e attrattive per lo spirito competitivo ed amichevole.
La partecipazione del Club VAMS si apre con il n.4 Enrico e Ilaria Bassani (Alfa Romeo Giulietta spider ’61), prosegue con il n.8 Dario Bevilacqua con Morena Baggio (Austin Healey MKII ’62), quindi Roberto Boracco e Angela Bossi (Porsche 911’73), poi Giuseppe ed Edoardo Braga (Lancia Delta Integrale Evo2 ’93), quindi Gianfranco Crippa con Walter Gazzotti (Lancia Fulvia Coupé ’69) e Roberto Crugnola con il presidente del club Angelo De Giorgi (Lancia Fulvia HF Coupé ’71). Immancabile il nostro socio milanese Paolo Gamba con José Cueva Rivera su Volvo P544 ’64, seguito da Pier Guenzi ed Anita Buechel (Lancia Delta ’81). Puntano al vertice anche Maurizio Magnoni con Marisa Magnoni con la Triumph TR3 ’60, quindi Saverio e Luca Mazzalupi su Mini Cooper MKIII ’71 e Giancarlo e Marco Mazzucchelli su MG A ’57.
Il programma della Aosta – Gran San Bernardo precede 33 prove crono sabato 10 giugno e altre 31 domenica 11 giugno. Per corso totale 208 km. Premiazioni presso l’Hostellerie du Cheval Blanc di Aosta.
Ovvio che lo sguardo di tutti gli equipaggi del club varesino e l’attenzione di molti ospiti ad Aosta è puntato verso la 26. Coppa dei Tre Laghi e Varese-Campo dei Fiori, di scena il 1° e 2 luglio 2017. E valevole sia per il Tricolore ASI Crono meccanici sia per gara riservata ai Crono elettronici, con classifica riservata ai partecipanti al Criterium Dagli Appennini alle Alpi.