La Squadra Corse Vams piange la scomparsa di Ezio Barale

Si è spento a Torino l’avvocato Ezio Maria Barale, socio del club Vams e della sua Squadra Corse. Nella sua frequentazione del circus della regolarità si era innamorato, nel corso del 2017, del motorismo storico legato alla Squadra Corse VAMS, Varese Auto Moto Storico, che lo ha annoverato nel 2017 tra i migliori piloti emergenti, amico e compagno di gare di Luciano Cacioli di Pino Torinese, alfiere team Vams-Squadra Corse.

 

Viveva a Torino con la moglie Lella e i figli Enrico e Manuela: qui esercitava la professione dell’avvocato civilista, stimatissimo in città e tutto il Piemonte per la sua professionalità. Ma il suo cuore – sensibilmente malato – era a Poirino, dove domani sabato 3 marzo 2018, ore 15.30, verranno celebrati i funerali. Poirino è un comune della provincia di Torino situato a sud-est della città, ai confini con la provincia di Cuneo e di Asti. Negli ultimi mesi aveva assistito con affetto e dinamismo la moglie Lella fiaccata dalla malattia; negli scorsi giorni si sentiva stanco ma con la solita grinta e affabilità, con il suo stile raffinato e gioviale.

 

Così abbiamo conosciuto l’avvocato Ezio Maria Barale, navigato dalla cuneese Roberta Pinotti, al volante della Lancia Beta Coupé azzurra, che aveva scelto di gareggiare nelle gare di regolarità in Piemonte e Lombardia (lo ricordiamo protagonista della Varese-Campo dei Fiori e del Giro del Lario e di numerose altre gare) difendendo i colori della scuderia Squadra Corse VAMS: il presidente Angelo de Giorgi, il direttore sportivo Gianfranco Crippa, il segretario Pier Guenzi e tutti i componenti il gruppo sportivo varesino piangono la scomparsa di un campione di stile.