Giunte le prime iscrizioni: gara Asi, Supercar e Turistica

 

Nell’ambito della Mille Miglia (15-18 maggio) è stata presentata alla stampa e agli equipaggi di auto storiche la 28. Coppa dei Tre Laghi e Varese-Campo dei Fiori di scena il 28-29-30 giugno 2019. Sono giunte le prime adesioni di equipaggi internazionali con auto di alta caratura storica e collezionistica. Evento organizzato dal Club Auto Moto Storiche Varese nelle sezioni Gara, Turistica e Supercar.

Si sono aperte le iscrizioni alla 28. Coppa dei Tre Laghi e Varese-Campo dei Fiori (28/30 giugno 2019). E i primi equipaggi internazionali hanno aperto la serie delle adesioni: si tratta degli elvetici del Team Eberhard di Coira, capitanati da Simon Muller e Jorg Joos, con anteguerra come MG J2 del 1933 e la MG Magna del 1936.  Primo equipaggio del Varesotto è formato da Matteo Rognoni e da Sabrina Frattini con la Triumph TR3 A del 1957. Altri iscritti figurano su Alfa Romeo GT Junior, Fiat 850 spider sport e Jaguar E-Type.

Nella sezione Turistica figurano tra le prime auto Fiat Topolino A, Fiat Dino Spider e Porsche 924 Turbo; nella sezione dedicata alle Supercar spiccano, tra i primi, Ferrari F40 e Mondial 8, due Porsche 911 e Lotus Elise.

 

I registi dell’evento – il Club Auto Moto Storiche Varese federato ASI, con patrocinatori, sponsor e lo staff Gleo che cura la logistica sportiva – confermano il percorso di 280 km, senza asperità rilevanti, con una sessantina di prove crono. L’edizione 2019 si avvale dei seguenti sponsor: Paglini Renault Store, FoxTown, Openjobmetis e Samar.

In massima sintesi ecco le eccellenze della 28. Coppa dei Tre Laghi e Varese-Campo dei Fiori 2019:

  • Gara di regolarità valida per due campionati ASI: crono meccanici ed elettronici.
  • Concorrono alla vittoria auto fino al 1970 con estensione fino al 1976 per auto sportive o da collezione.
  • Tutti coloro che effettuano le verifiche venerdì partecipano al Match race in centro Varese.
  • Percorso, due tappe agevoli, senza asperità, adatto alle anteguerra (forte sconto per auto fino al 1940).
  • Uniche salite le due cronoscalate al Sacro Monte/Campo dei Fiori: diurna e notturna, il sabato.
  • Apertivi, degustazioni, pranzo e cena: tra laghi e valli di Varesotto e Svizzera, un weekend piacevole.
  • Visita guidata in un luogo misterioso, nel cuore della montagna: la centrale idroelettrica di Maccagno.
  • Prologo dedicato alle Supercar, aperto alle Ferrari, Porsche, Lotus, Lamborghini, ecc.
  • Appendice con la Turistica: comprende sia auto storiche sia moderne sportive “instant classic”

 

 

varesecampodeifiori.com / coppadeitrelaghi@varesecampodeifiori.com – tel/fax 0332.263492 – cel. 335-45.73.74