Chi siamo

La 'mission' del club VAMS federato ASI: valorizziamo la Storia del motore immerso in un territorio intriso di passione per la meccanica.

Il Club Auto Moto Storiche Varese è sorto nel 1989 e persegue scopi precisi: diffondere la cultura del motore storico in ogni sua forma creativa, artigianale o industriale, coniugando l’amore per il territorio di Varese e provincia con la passione per il collezionismo, il restauro e la tutela del patrimonio tecnologico in ogni sua forma: auto e moto, veicoli civili, agricoli, militari, imbarcazioni d’epoca, aeroplani che hanno fatto storia.

Dal 2007 il Club è federato ASI, l’Automotoclub Storico Italiano. Da alcuni anni il club ha sede a Varese in via Cesare Correnti 2 e conta su una realtà di quasi 1000 soci. Dal 1990 il Club ha riportato alla luce, in chiave regolaristica, una celebre gara del passato, la Coppa dei Tre Laghi e Varese-Campo dei Fiori, disputatasi in dieci edizioni velocistiche dal 1931 al 1960, cinque prima e cinque dopo la seconda Guerra Mondiale.

Nel 2015 il Club Auto Moto Storiche Varese ha avuto un prestigioso riconoscimento dall’ASI nazionale: la 24. Coppa dei Tre Laghi e Varese-Campo dei Fiori è stata premiata con la “Manovella d’Oro” premio-qualità che spetta agli eventi storici più prestigiosi.
Il giorno di apertura settimanale dell’ampia sede (oltre 200 mq.) è il LUNEDÌ, dalle ore 21 alle 23.30. È aperto anche il SABATO ultimo di ogni mese, dalle ore 14 alle 16.

Qui, oltre a sale riunione, salette con Commissari tecnici di Club VAMS, dispone di PC connessi ad Internet per la consultazione in rete degli associati. A disposizione dei soci luoghi di ritrovo, una ragguardevole biblioteca dove gli associati possono documentarsi grazie a migliaia tra libri e periodici di auto e moto storiche.
Il presidente del Club VAMS, Angelo De Giorgi e il vice presidente, Enrico Bassani, precisano:  “Intendiamo diffondere la cultura dell’auto e della moto storica in un territorio di straordinarie tradizioni motoristiche, qual è il Varesotto. L’obiettivo che ci poniamo è assistere i soci del nostro club federato ASI e valorizzare il motore in ogni sua forma culturale, collezionistica, sportiva, in una provincia celeberrima nel mondo per la qualità delle creazioni meccaniche, tra pistoni e carrozzerie dal grande pedigree”.
Il Club Auto Moto Storiche Varese svolge numerose attività nell’interesse dei soci: promuove la partecipazione a manifestazioni sportive grazie alla sua dinamica Squadra Corse VAMS, organizza serate culturali, raduni ed eventi rievocativi, partecipa a saloni, sostiene i soci nel rilascio di documenti e certificazioni ASI, assiste gli associati nell’analisi dei mezzi che necessitano di restauro conservativo, ricerca parti di ricambio e modalità di valorizzazione dei gioielli storici, diffondendo la più autentica cultura del motore.

Questa la composizione del direttivo: Angelo De Giorgi (presidente), Enrico Bassani (vice), Aldo Sammartino (segretario), oltre ai consiglieri Marco Aletti, Giuseppe Colombo, Gianfranco Crippa , Franco Ghidelli, Giovanni Manuzzato, Gianfranco Pagani, Jean Jacques Prati Lucca, Gianandrea Redaelli.

Obiettivi

Osserviamo la storia del Varesotto e da essa traiamo l’amore per la meccanica, il design e il motore d’epoca

Se la scelta strategica del Consiglio direttivo presieduto da Angelo De Giorgi e da Enrico Bassani è quella di diffondere e promuovere la cultura del motore storico, tutto ciò si attua in un territorio – qual è la provincia di Varese e la Lombardia – intriso di storia, a due e a quattro ruote. Nel nostro territorio hanno avuto sede ed ancora operano aziende stimate in Italia e nel mondo nel settore della Meccanica, costruttori di motociclette, industrie leader nel settore aeronautico, progettazione motori per automobili, motociclette e natanti. Vastissima è la realtà aziendale di imprese che operano nel settore della componentistica a vari livelli, sia nell’indotto legato alle industrie di riferimento sia indipendenti e capaci di ritagliarsi una significativa nomea sul mercato.
Da più di cent’anni nel Varesotto la storia del motore e la passione per la meccanica e per le competizioni in ogni forma motoristica hanno creato un’autentica tradizione che ha stimolato la creatività di costruttori, artigiani, organizzatori di eventi. Basti pensare che la prima moto nel Varesotto è datata 1895 e la prima corsa automobilistica (gara d’accelerazione) venne disputata nel 1920.

Il CLUB AUTO MOTO STORICHE VARESE si pone vari obiettivi prioritari:

  • Diffondere la cultura del Motore storico e assistere i soci del club varesino, federato ASI, in ogni loro esigenza legata alla storicità e al restauro dei loro veicoli.
  • Organizzare gare e raduni con veicoli storici dei soci coinvolgendo le loro famiglie.
  • Condividere sentimenti d’amicizia, spirito di solidarietà, rapporti di amicizia, collaborazione e gemellaggio con altri club e scuderie con gli stessi motivi ispiratori.
  • Finalizzare la raccolta di contributi frutto di eventi e dell’attività sociale al sostegno di Associazioni benefiche e Onlus che operano nel territorio.
  • Organizzare e promuovere rievocazioni della Coppa dei Tre Laghi e Varese-Campo dei Fiori, gioiello di straordinaria bellezza e grande prestigio storico.
  • Organizzare e promuovere Cuvignone Classic Race, gara sportiva di regolarità, grazie alla sua dinamica Squadra Corse.
  • Sostenere l’attività agonistica della Squadra Corse Vams ed organizzare corsi per formare nuovi equipaggi e diffondere e promuovere la più autentica cultura del motore.