Vedano Olona: Boracco-Bossi incantano a Villa Spech

Festa dei Nonni, un sorriso collettivo ha illuminato progressivamente la giornata di domenica 2 ottobre a Vedano Olona: teatro del 7° GalĂ  di auto storiche di regolaritĂ  è stata Villa Spech con il suo proverbiale spirito di ospitalitĂ . Quattro serie di prove cronometrate, ben coordinate da Vittorio Gobessi e Mauro Saresini, si sono rivelate ottimi terreni di battaglia sportiva e leale tra una trentina di concorrenti con auto d’epoca di oltre trent’anni di storicitĂ . E non è la prima volta che Roberto Boracco ed Angela Bossi “stregano” sia i rivali sia i rilevatori elettronici… La coppia di Morosolo, su A 112 Abarth del 1982, si è dimostrata affiata ed inesorabilmente precisa nell’affrontare le quattro serie di prove crono a Vedano Olona. Basti osservare i loro risultati : 0,18, 0.32, 0,11 e 0,06 ! Totale di sole 0,67 penalitĂ  per l’equipaggio su Autobianchi A 112 n.14. Al secondo posto i gallaratesi Enrico Falcetta con Alberto Chiodini su Lancia Fulvia CoupĂ© (2,61 penalitĂ ), mentre sul terzo gradino del podio sono saliti Luigi Cicconofri con Oliviero Callegaro (3,48) su Alfa Romeo Duetto 2000. La piĂą fotografata per il pedigree sportivo e per la qualitĂ  della conservazione la Fiat 131 Abarth di Marcello Gobessi e Stefano Ponti (quarti con 4,96) che hanno preceduto Roberto Caraccini su Fiat 128 CoupĂ© (5,3), Davide Peverelli su Fiat 850 spider sport (6,33) e il primo equipaggio femminile composto da Deborah Micheli con Laura Bernaschina su A 112 Abarth gruppo 2 (6,93). Ottavo assoluto, in solitario, ha concluso Enrico Bassani (inimitabile nelle forme la sua Abarth 750 Zagato, 6,96), nono si sono classificati Giuseppe e Edoardo Braga (stupenda la loro Lancia Delta Integrale, 7,75), mentre completa la top ten Mauro Saresini con Alessandro Gobessi su Fiat Campagnola (8,12). Seguono in classifica Fabio Saresini con Jessica Salerno (Duetto 2000, 8,84), Angelo de Giorgi (Fiat 1100/103 TV, 8,99) e Franco Micheli su Fiat 500 L con 9,65. Di poco oltre il punteggio di 10 penalitĂ  hanno chiuso GianPiero Barbieri e Maria Luisa Massenzana (Austin Healey MKII), quindi Gianni Manuzzato con Romana Zanella (Matra Sport), Giancarlo e Marco Mazzucchelli (Lancia Fulvia CoupĂ©), quindi Luigi ed Alice Giannone (Suzuki SJ 413), Agostino Vezzaro con Tatiana Manuzzato (Salmson Rallye), Giuseppe Davoglio con Alfredo Ponti (Alfa Romeo GTV 2000) e Olindo Zamperoni con Antonella Tiziani su Fiat 1100 CoupĂ© Vignale.