La Coppa dei Tre Laghi abbraccia Luino

Nella foto a fianco i vertici di Confcommercio-Ascom Luino: Luca Maria Gobbato (direttore), Franco Vitella (presidente) ed Eros Sala (vice presidente).

* * * * *

 

E’ grande l’attesa a Luino per ammirare le auto storiche della 29. Coppa dei Tre Laghi e Varese Campo dei Fiori per auto storiche: si svolgerà domenica 11 ottobre 2020. Numerose le prove di precisione nel centro storico di Luino, dalle ore 10.30 alle ore 15.30.

 

Varese, 30 settembre 2020 –  Da decenni Luino ha il motore nel cuore. Testimonianze brillanti del passato sono stati il circuito Città di Luino di moto velocità, la culla dove nacque il moderno rally dei Laghi e la folta schiera di piloti e navigatori rally che, dagli anni ’70 ad oggi, hanno vinto gare in Italia e all’estero.

Domenica 11 ottobre Luino ospita per cinque ore (dalle ore 10.30 alle 15.30) le auto che hanno segnato storia ed evoluzione della mobilità del Novecento. La città capoluogo del Verbano orientale ospita la 29. Coppa dei Tre Laghi e Varese-Campo dei Fiori con auto dal 1900 al 1970, con estensione al 1995 per esemplari di vocazione sportiva o collezionistica. La presenza a Luino della classica del motorismo storico, organizzata dal Club Auto Moto Storiche Varese – patrocinata da Comune di Varese, Camera di Commercio di Varese – è stata voluta da Confcommercio-Ascom Luino che ha facilitato il contatto con il Comune luinese, Polizia locale e AVAV, asso velica alto Verbano. Nei due passaggi nel centro storico sono una trentina le prove d’abilità, al centesimo di secondo: vince la precisione. La velocità è bandita tra le auto d’epoca da collezione: esse esaltano cultura, storia della mobilità e raffinatezza delle carrozzerie.

INTERVISTA A FRANCO VITELLA, PRESIDENTE CONFCOMMERCIO-ASCOM LUINO

Con quale spirito avete colto l’offerta del club Varese Auto Moto Storiche ad ospitare nel cuore di Luino le auto storiche della Coppa dei Tre Laghi?
“L’obiettivo è instaurare una sempre maggiore collaborazione con vari partner per un rilancio turistico dell’Alto Varesotto, coniugando le bellezze paesaggistiche dei luoghi, Luino in particolare, con iniziative di qualità e di gran seguito, come la ‘Coppa dei Tre Laghi’.

Quali le vie centrali di Luino dove si terrà il circuito cronometrato con sfide di regolarità al centesimo di secondo a 30 orari di media? Quali le location luinesi interessate?

“Le auto storiche percorreranno le vie centrali di Luino, via XV Agosto e via Vittorio Veneto, chiuse al traffico, con prove crono di precisione, per arrivare in via XXV Aprile, con un circuito ad anello da ripetere due volte. La gara vede la collaborazione con il Comune di Luino, in particolare con la Polizia locale e il suo comandante Elvira Ippoliti”.

Il motorismo storico strizza l’occhio alla promozione ambientale del territorio a tutti i livelli ed incentiva turismo e commercio: coinvolgerete nell’evento pubblici esercizi e negozianti?
“Gli esercenti luinesi sapranno con la consueta professionalità e cordialità accogliere i partecipanti alla Coppa dei Tre Laghi: speriamo in una bella giornata, soleggiata, per far arrivare tanti visitatori in città e farne conoscere le sue bellezze e quelle del territorio circostante”.

Luino ha una brillante tradizione motoristica: dal motociclismo all’automobilismo moderno…
“La tradizione motoristica luinese era prevalentemente su due ruote, con un circuito cittadino di successo, avvincente ma troppo pericoloso e pertanto non più riproponibile, almeno non nella formula velocistica. Vari personaggi si cimentarono in modo vincente sia con le moto sia con le auto: Battaglia, Sanvito, Galante, Manzoni, Gerlin, Valli, Dell’Anna, Robbiani sono alcuni dei grandi campioni luinesi.

UFFICIO STAMPA

INFO EVENTO/ SEGRETERIA ORG / ISCRIZIONI  coppadeitrelaghi@varesecampodeifiori.com – tel. 0332.26.34.92 cel. 335-45.73.74

 

INFO ORGANIZZATORI CLUB VAMS  www.automotostorichevarese.com – direzione@automotostorichevarese.com